Città Partner – Basilea Zurigo Ginevra

Città Partner – Basilea Zurigo Ginevra

Le tre maggiori città svizzere, Zurigo, Basilea e Ginevra, si presentano in qualità di città partner ufficiali al Padiglione svizzero di Expo Milano 2015.

Lo scopo è presentare una Svizzera innovativa, sostenibile, culturale e urbana. Ci si concentrerà sulle innovazioni, in particolare nei settori della scienza dell’alimentazione, dell’utilizzo sostenibile delle risorse e della produzione di generi alimentari. Inoltre, le presentazioni delle città servono anche da piattaforme per attività nell’ambito della cultura, del turismo e dell’economia. Luogo d’esposizione delle presentazioni sono i basamenti delle torri-silos del Padiglione.
Sarà Basilea a esordire all’Expo (dal 1° maggio al 12 giugno), seguiranno poi Zurigo (dal 17 giugno al 2 agosto) e infine Ginevra (dal 17 settembre al 31 ottobre). Le tre città si presentano, inoltre, in un’esposizione comune sul tema «Swiss Urban Food Innovation» (dal 7 agosto al 12 settembre).
www.basilea-zurigo-ginevra.ch
www.facebook.com/basileazurigoginevra

BASILEA
Il cantone di Basilea-Città si presenta per primo al Padiglione svizzero all’insegna del motto «Spirito di Basilea». La presentazione di Basilea all’Expo illustra avvenimenti e innovazioni che hanno preso il via a Basilea e che in qualche modo hanno cambiato il mondo o continuano a cambiarlo. Il fulcro della presentazione di Basilea è costituito da due esposizioni che si tengono nei basamenti delle torri-silos del Padiglione svizzero dal 1° maggio al 12 giugno e dal 7 agosto al 12 settembre. In occasione della «Settimana Basilea» (dal 22 maggio al 2 giugno 2015), al Padiglione svizzero dell’Expo si svolgono anche eventi collaterali e manifestazioni culturali realizzati dal Cantone di Basilea-Città in stretta collaborazione con numerosi partner di Basilea dei settori scienza, ricerca e istruzione, cultura, turismo e logistica.
www.basel.ch/milano2015
#spiritobasilea

ZURIGO
Dal 17 giugno al 2 agosto, la Città di Zurigo mostra quale effetto abbia l’acqua pulita sulla capacità d’innovazione e sulla qualità della vita di una città. All’insegna del motto «Un sorso di Zurigo – Energia per la Vita», al centro dell’esposizione zurighese vi sono le competenze in materia di scienza dell’alimentazione e la gestione sostenibile dell’acqua. È l’esposizione stessa a essere sostenibile: è infatti interamente costruita con bottiglie di vetro che poi verranno riciclate. I visitatori potranno quindi apprezzare i contributi della vivace scena culturale zurighese e giungere all’essenza stessa della città attraversata dal fiume Limmat: la vita sul lago di Zurigo. Gli eventi zurighesi hanno inizio con l’inaugurazione il 17 giugno e culminano nella settimana dedicata alla città dal 29 giugno al 3 luglio. Per questa occasione, Zurigo presenterà numerose manifestazioni di settore ed eventi insieme a partner operanti nel campo scientifico, economico e culturale.
www.zuerich.ch
#visitzurich

GINEVRA
Dal 17 settembre al 31 ottobre 2015, Ginevra chiuderà la partecipazione delle città elvetiche all’Expo con un progetto affidato all’artista concittadino Fabrice Gygi, il quale presenterà un viaggio estetico e sensoriale nel cuore dell’acqua. L’hepia e Skyflor realizzeranno inoltre pareti vegetali e un’installazione per ricordare l’importanza del riciclo dei materiali. L’esposizione universale è un’occasione eccezionale per affermare l’importanza di Ginevra, seconda città della Svizzera e ben nota capitale dei diritti umani, come metropoli della cultura e della sostenibilità. La città di Ginevra, con i suoi partner istituzionali e privati, organizza presso il Padiglione svizzero, dal 10 al 21 settembre e dal 17 al 23 ottobre, un programma ricco e vario di manifestazioni pubbliche per affrontare la tematica dell’alimentazione dal punto di vista della sostenibilità, della scienza e della cultura. Inoltre, durante questo periodo, numerosi artisti ginevrini e losannesi si presenteranno alla ribalta del Padiglione.
www.ville-geneve.ch/benvenuti-ginevra

Esposizione comune
Nella mostra comune delle tre città di Basilea, Zurigo e Ginevra, in programma dal 7 agosto al 12 settembre sul tema «Swiss Urban Food Innovation», Basilea punta i riflettori sul proprio sistema alimentare urbano. Il contributo di Basilea tematizza il sistema di alimentazione urbano di Basilea e desidera stimolare un processo per la sua realizzazione. Saranno esaminati a fondo argomenti concreti quali la produzione, la lavorazione e il trasporto di generi alimentari, le risorse, le sementi, il fabbisogno di acqua potabile e il suo trattamento, Food Waste o meglio lo spreco di generi alimentari e l’impegno della società civile.

Zurigo si concentra sulle proprie competenze nella scienza dell’alimentazione e nella produzione alimentare sostenibile. Vengono presentati l’Università di scienze applicate (ZHAW) e la sua ricerca sull’acquaponica, il rivoluzionario filtro per l’acqua DrinkPure della Novamem, il World Food System Center del Politecnico federale e l’innovativo ristorante «Frau Gerolds Garten».

Ginevra proporrà una riflessione sul «terroir urbano», presentando la particolarità del proprio patrimonio alimentare, ricco di incroci multiculturali. Una prospettiva culturale, storica e sociale sull’alimentazione nel contesto urbano messa in scena dagli studenti dell’Università di arte e design di Ginevra (HEAD).

 

Partner associati