Switzerball_header

Switzerball

Svizzera Turismo porterà all’interno del Padiglione svizzero lo Switzerball, una scultura elettromeccanica a forma di flipper, che tra leve e ingranaggi simula una viaggio in Svizzera alla scoperta dei suoi paesaggi e della sua rete di trasporti unica al mondo.

6 metri di lunghezza per 2.5 metri di altezza e 700 kg: questa scultura mobile è stata realizzata nel 2006 dall’artista anglo-svizzero Charles Morgan.

Il sole splende, la pallina, che rappresenta il visitatore, inizia il suo percorso su piccole rotaie, rimbalza da un angolo all’altro e segue un preciso itinerario, prende il treno, il battello, le funicolari e continua attraverso tutto il Paese.

Durante il mitico viaggio, il visitatore può scoprire diverse attrazioni turistiche, come il castello di Chillon, le mongolfiere che partono dal Castello d’Oex, una gustosa fondue al formaggio o uno dei numerosi centri wellness della Svizzera. E molto altro ancora… .

Il tema dei circuiti turistici è al centro della campagna promozionale di Svizzera Turismo durante Expo Milano 2015 e inizierà con il lancio del « Grand Tour of Switzerland », un unico itinerario di 1600 chilometri attraverso le sue perle paesaggistiche e culturali. Il tour si sviluppa nelle quattro regioni linguistiche toccando 5 passi alpini, 22 laghi, 11 siti patrimonio mondiale UNESCO e 2 biosfere.

Svizzera Turismo ha anche avviato con i suoi partner turistici, una campagna che incita i visitatori dall’Italia a visitare le diverse regioni svizzere. Questa campagna, chiamata « La Svizzera a un passo da Expo » sottolinea la vicinanza tra la Svizzera e Expo Milano. Vuole anche essere un invito alla scoperta delle città elvetiche, le montagne e i bellissimi panorami.

Una Svizzera a un passo da Expo da scoprire e visitare.